Gianbattista Garattini
Agente in attività finanziaria
335.5431944
Cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali
11/06/15
Se lavori per un ente statale, puoi ottenere un prestito per mezzo della cessione del quinto dello stipendio per dipendenti statali, in altre parole avere una trattenuta pari al 20% del tuo stipendio netto mensile. Scegliere questa formula di finanziamento offre a chi lo contrae diversi vantaggi rispetto ad altre formule come il prestito tra cui: tassi applicati notevolmente più bassi rispetto a un prestito personale. La durata della cessione del quinto per dipendenti statali è più lunga e questo consente di ottenere importi più elevati oltre che rate più piccole. Con la cessione per dipendenti statali si hanno elevate possibilità di ottenere il finanziamento desiderato, inoltre il fatto di avere già altri prestiti o il mutuo da pagare non pregiudica la possibilità di ottenere la cessione del quinto. Anche se si è cattivo pagatore o si ha avuto in passato qualche ritardo sui pagamenti, si può accedere tranquillamente alla cessione del quinto per dipendenti statali. L'importo finanziabile sarà pari al quinto dello stipendio moltiplicato la durata massima del finanziamento che di 120 mesi. Questo importo sarà comprensivo degli interessi e e delle coperture assicurative obbligatorie di perdita posto di lavoro. Di conseguenza il netto erogato sarà un importo inferiore. Se si è prossimi all'età pensionabile, con la cessione dipendenti pubblici è inoltre possibile trasferire il pagamento della rata sulla futura pensione. fonte: settorefinanza.com
Inserisci il risultato dell'operazione
Codice di verifica
Autorizzo il trattamento dei
dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto l’informativa sulla Privacy.

> NON RICEVERAI SPAM
Piazza Aldo Moro, 1
25055 PISOGNE (BS)
Tel. +39 0364.1940909
Tel. +39 335.5431944
Fax +39 0364.1912031
www.finance-point.it
info@finance-point.it
Iscrizione OAM A2609