Gianbattista Garattini
Agente in attività finanziaria
335.5431944
Friuli Venezia Giulia, 500mila euro per garanzie su mutui
05/10/15
La Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato 500mila euro per integrare il fondo di garanzia sui mutui prima casa. L’obiettivo è quello di consentire l’ottenimento di un finanziamento per l’acquisto di un’abitazione a chi ha presentato e presenterà domanda nel corso del 2015.

Come funzionano le garanzie regionali sui mutui. Il Fondo regionale di garanzia per l’edilizia residenziale viene utilizzato per la concessione di garanzie da parte della Regione Friuli Venezia Giulia per l’ottenimento di mutui per l’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione della prima casa sul territorio regionale. Grazie all’intervento della Regione, che integra l’ipoteca sull’immobile, i residenti riescono a ricevere mutui che superano l’80% del valore dell’abitazione.

Gli importi ottenibili. La Regione può offrire garanzie fino a un massimo di 42.500 su alloggi che costano al massimo 170mila euro, in modo da coprire la parte di mutuo eccedente l’80% del valore dell’alloggio ipotecato.

Risorse rimpinguate. A causa della crescita esponenziale delle richieste di garanzie sui mutui prima casa, si è reso necessario immettere nuovo denaro nel fondo creato con la legge regionale 6/2003 e rinnovato con un nuovo regolamento di esecuzione nel 2010. L’occasione è stata fornita da una nota di Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia, gestore del fondo, che ha sottolineato la necessità di “disporre di ulteriori risorse per il regolare proseguimento dell’operatività del Fondo di garanzia, istituito per il rilascio di garanzie integrative di quella ipotecaria, a favore delle banche convenzionate che accordano ai privati un mutuo per l’acquisto della prima casa”.
Di qui l’assegnazione di nuovi fondi per aiutare le famiglie a comprare casa con il mutuo. “Contiamo di riuscire a soddisfare le domande attualmente in lista d’attesa e, sulla base del trend di presentazione dell’ultimo anno, le ulteriori domande che verranno presentate entro la fine dell’anno”, ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici ed Edilizia, Mariagrazia Santoro. Gli stanziamenti di nuovi fondi regionali derivano dalle risorse previste a bilancio per gli anni 2015-2017 del fondo per l’edilizia residenziale.

L’andamento dal 2010 ad oggi. Il rilascio di fideiussioni a garanzia dei mutui è cresciuto a ritmi sostenuti negli ultimi anni. Se nel 2010 sono state emesse 6 fideiussioni; nel 2011 ne sono state concesse 125; nel 2012, 161; nel 2013, 151;e nel 2014, 327. Tra gennaio e settembre del 2015 sono state presentate 292 domande.
Inserisci il risultato dell'operazione
Codice di verifica
Autorizzo il trattamento dei
dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto l’informativa sulla Privacy.

> NON RICEVERAI SPAM
Piazza Aldo Moro, 1
25055 PISOGNE (BS)
Tel. +39 0364.1940909
Tel. +39 335.5431944
Fax +39 0364.1912031
www.finance-point.it
info@finance-point.it
Iscrizione OAM A2609